Il Fondo di solidarietà

PRESENTAZIONE NUOVE DOMANDE

Come espresso dal regolamento, si ribadisce che la presentazione della domanda non dà automaticamente diritto all’erogazione del contributo: le richieste di contributo correttamente presentate e ritenute idonee saranno soddisfatte esclusivamente fino all’esaurimento delle risorse presenti nel Fondo stesso.

Il progetto #NoiConGliInfermieri finora ha già consentito di erogare 3.485.336 euro in favore di infermieri colpiti gravemente da Covid-19 e famiglie di colleghi deceduti a causa del virus.


IMPORTANTE
Prima di compilare le domande, leggere attentamente l’informativa sul trattamento dei dati personali (privacy).
Cliccando qui, un riepilogo dei documenti necessari, da allegare alle nuove domande di accesso al Fondo.

Domanda cluster 2

Domanda cluster 3

GLI INFERMIERI IN RIABILITAZIONE
Usciti dalla terapia intensiva si ha minore forza e resistenza al lavoro, maggiore paura nei confronti del virus e quindi maggiore ricerca di protezione, e nel tempo problemi fisici e psicologici che rischiano di non passare se non subito identificati.

Tipologia beneficiarioTipologia di spesaImporto
Infermieri ammalati causa COVID-19
(Tutti)
Spese post dimissione ovvero post tampone negativo dopo infezione senza ricovero per cure mediche, riabilitative, per supporto psicologico (entro i 6 mesi dalla dimissione o dal tampone negativo) Max 10.000 € 

Infermieri bisognosi di supporto psicologico a seguito di servizio in reparti COVIDSpese di supporto psicologicoMax
2.000 €

CHI HA DATO LA VITA
In caso di decesso il problema è il necessario supporto alla famiglia, specie se l’infermiere ne aveva una sua diversa da quella di origine, magari anche con figli. Questo dal punto di vista economico e di supporto psicosociale a madri, padri, mogli, mariti, figli, compagne/i.

Tipologia beneficiarioImporto
Coniuge o convivente civile o more uxorio del de cuius senza figli20.000 euro a forfait
Coniuge o convivente civile o more uxorio del de cuius con figli20.000 euro a forfait + 5000 euro a forfait per ogni figlio (entro i 26 anni)
Figli in assenza di coniuge o convivente civile o more uxorio ( anche se il de cuius era divorziato o vedovo)20.000 euro a forfait + 5000 euro a forfait per ogni figlio entro i 26 anni
Genitori del de cuius in assenza di coniuge o convivente civile o more uxorio ( anche de il deceduto era divorziato o vedovo) e in assenza di figli20.000 euro a forfait
DONA ONLINE oppure tramite Bonifico Bancario sull’Iban IT91P0326803204052894671510 intestato a FEDERAZIONE NAZIONALE ORDINI PROFESSIONI INFERMIERISTICHE.
Causale di versamento: Fondo di Solidarietà NOI CON GLI INFERMIERI

100%

L'intero ammontare delle donazioni andrà in favore degli infermieri e delle loro famiglie.

Tutti i costi di gestione del progetto, infatti, saranno solo ed unicamente a carico della FNOPI.
© 2021 FNOPI - Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche
Powered by Asset Roma

#NoiConGliInfermieri è un’iniziativa di FNOPI

Main donors
Con il patrocinio di

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi